Ecco cosa può capitare a organizzare appuntamenti stando davanti a un monitor.

Vinicius de Moraes affermava "la vita è l'arte dell'incontro".

 

In un periodo storico in cui la società sembra spingere e promuovere la caducità ai danni della stabilità, in cui ogni cosa diventa effimera perchè divorata e dimenticata poco dopo, in questo sistema in cui lo smartphone ci ascolta, ci suggerisce, e sgretola piano piano le nostre consapevolezze insinuando dubbi e invidie, con bombardamenti di immagini, scelte di vita, di lavoro, di amore, estetiche, artistiche, tutte sempre "migliori" di ciò che stiamo creando o vivendo al momento. In questo contesto destabilizzante, Tinder è uno degli emblemi dell'alienazione digitale in quanto assassino della casualità di una conoscienza improvvisa, della spontaneità dell'imprevisto, dell'"arte dell'incontro", appunto. Ma si sa, è anche difficile reagire a tutto ciò. Siamo in troppi, i tempi corrono, le generazioni si susseguono sempre più rapidamente, e l'unico gesto rivoluzionario sembrerebbe essere sbarazzarsi dello smartphone. Ma no, è un casino. Tutte le app. Tutti i social. La banca. Spotify. I video dei gattini. E nei tempi morti ci toccherebbe addirittura pensare! Teniamoci l'alienazione, l'invidia, i dubbi, le immagini, i bisogni imposti, l'instabilità, gli influencer.

 

E oggi che l'individualismo è un valore
Che ti sussurra "ognuno per sé"
Forse è tardi per farti notare che da soli
Siamo solo anime dentro scatole
Con la scritta "fragile"

(Dutch Nazari)

 

#innioranza #tinder #tshirt #grafica #giapponese

TINDER SORPRESA

€ 20,00Prezzo
  • T-shirt Unisex 100% cotone ring spun, stampa serigrafica.

    Dubbi sulla taglia? Per questo prodotto consigliamo la vostra taglia usuale. Se preferite una vestibilità più aderente, consigliamo una taglia in meno. Essendo forma unisex, per le donne meglio la taglia più piccola.

    Tabella Taglie